17.6.2015 21:42

Delegazioni del settore del legno e del industria agroalimentare a Expo Milano

Milano, 17. junija - 21 rappresentanti dell'industria del legno e 22 rappresentanti del settore agroalimentare parteciperanno al evento che si svolgera per tre giorni a Expo Milano 2015. Le delegazioni sono state organizzate con la partecipazione della Camera di Commercio - Associazione dell'industria del legno e Cluster del legno, l'Associazione delle aziende agricole e alimentari e con la collaborazione di SPIRIT Slovenia.

Ljubljana.
Gospodarska zbornica Slovenije, GZS.
Foto: Nebojša Tejić/STA
Arhiv STA

Il 18 giugno si terra la conferenza dell'industria del legno e del settore agroalimentare, al quale parteciperanno anche il Ministro dell'agricoltura, silvicoltura e dell'alimentazione Dejan Židan e il Segretario di Stato del Ministero dello Sviluppo Economico e della Tecnologia Aleš Cantarutti. Sara presentata la lavorazione del legno e l'industria agroalimentare.

Per i partecipanti alla delegazione dell'industria del legno sara organizzato un programma movimentato, che include la visita al sito espositivo dell'Expo, la partecipazione alla Giornata nazionale della Slovenia, tanti incontri d'affari con aziende italiane e agenti. I rappresentanti d'imprese slovene parteciperanno al workshop "GreenSmart Building" organizzato dal Comune di Milano, dove saranno presenti 50 rappresentanti della citta di Milano, le imprese di costruzione, ingegneri/architetti e associazioni di costruttori. Visiteranno inoltre una struttura multipiano, che e stata costruita interamente in legno.

Alla delegazione parteciperanno le aziende LIP Bled, produttore di porte, finestre, mobili e pannelli; M Sora, produttore di finestre in legno a basso consumo energetico; Lumar IG e Riko Hiše, produttori di case prefabbricate in legno a basso consumo energetico; Alples e Mizarstvo Bolčič, produttori di mobili; Marušič, Marinčič e Solis Straža, produttori di legname; CBD, progettista di strutture in legno; Agens Engineering, consulenti aziendali. Saranno presenti i rappresentanti del Fondo di Sviluppo regionale, della Camera di Commercio, dell'Associazione del legno e del mobile, i rappresentanti della Sezione di produttori d'edifici prefabbricati in legno e del Cluster del legno.

I partecipanti alla delegazione agroalimentare cercheranno nuove opportunita di esportazione attraverso gli agenti commerciali italiani e i rappresentanti di grandi catene commerciali. Visiteranno il piu grande centro logistico in Italia e il supermercato del futuro. Saranno inoltre presenti alla Giornata nazionale della Slovenia il 19 giugno. Parteciperanno alla delegazione i produttori di latte e di prodotti lattiero-casearii - Mlekarna Celeia e Mlekarna Planika, i produttori di carne - azienda Osem, il produttore di pane Žito, il produttore di maionese e ketchup Tina, il produttore di pomodori Paradajz, l'azienda Dana, il consorzio agroalimentare Panvita, il commerciante di vini Alps Wine. Si uniranno alla delegazione anche l'azienda commerciale Koto e l'azienda Plastika Skaza con i suoi prodotti Cuisine.

L'Italia rappresenta un importante partner economico per la Slovenia e le industrie partecipanti. Nel settore della lavorazione del legno e della produzione di mobili e il nostro secondo partner d'esportazioni dopo la Germania. Nelle esportazioni agroalimentari l'Italia raggiunge solo il 12,5% delle esportazioni totali ed e al 4 ° posto - dopo la Croazia, Germania e Austria. Al contrario nel settore delle importazioni l'Italia insieme all'Austria registra il 23,7% delle importazioni totali (1.563 milioni di euro).

        

mag. Tajda Pelicon
Responsabile della Comunicazione strategica
Camera di Commercio della Slovenia
Servizio per la Comunicazione strategica
Dimičeva 13, 1504 Ljubljana
T: 01 5898 136
F: 01 5898 100
M: 041 397 194
E: tajda.pelicon@gzs.si
W: www.gzs.si